Monthly Archives giugno 2014

A CATANIA UNITI CONTRO LA PEDOFILIA

Attualita’

A cura di R.B.

veronica_succi_ridArtisti e professionisti del cinema catanese e siciliano insieme, per sostenere con forza i diritti dei bambini e le battaglie contro la pedofilia di Don Fortunato Di Noto e dell’associazione Meter.
Succede per lo spot antipedofilia della casa di produzione etnea “Efesto Film”, girato a Catania per la regia, e sceneggiatura, di Veronica Succi con la collaborazione della Catania Film Commission del Comune. Gli interpreti sono l’attore Liborio Natali e il piccolo Gabriele Dipasquale. Nel cast anche il direttore della fotografia Fabio Scuto, la scenografa Arsinoe Delacroix, il compositore Michele Catania, i fratelli Bruno e Fabrizio Urso per il montaggio e tanti artisti del Teatro Coppola...

Leggi tutto

Elena Korka. “Il destino mi ha messo davanti il mio sogno e l’ho accolto”.

Archeologia & Dintorni – Lo Speciale Giugno 2014 – Nuove Edizioni Bohemien

A cura di Clara Artale

tempio di Apollo a Corinto

Vi racconterò di una bambina che sognava e di una professionista che ha rincorso e raccolto quel sogno. Elena Korka è un’archeologa ateniese molto conosciuta e stimata, direttrice della Soprintendenza degli antiquariati e delle collezioni private archeologiche; ha tenuto a Catania, presso il Coro di Notte del Monastero dei Benedettini, un convegno organizzato dalla Scuola di Specializzazione in Beni Archeologici dell’Università di Catania.
Tutto ha inizio nel luglio del 1984; la dottoressa Elena Korka esegue uno scavo a Faneromeni e Chiliomodi, nella periferia di Corinto. Viene rinvenuto un eccezionale sarcofago di epoca arcaica...

Leggi tutto

NEL SALOTTO CATENOTO TUTTI PAZZI PER ORNELLA MUTI

Recensioni ed Eventi – Nuove Edizioni Bohémien – Giugno 2014

A cura di Maria Cristina Torrisi

Foto di M.C.T.

IMG_2440Ha preso il via ieri sera, 29 Giugno 2014, la nuova Edizione del “CineNostrum”, evento inaugurato in Piano Umberto ad Acicatena alla presenza del sindaco Ascenzio Maesano, artefice dell’acclamata manifestazione, e di diverse autorità civili e politiche intervenuti. Tra gli altri, presente anche il sindaco di Acireale Roberto Barbagallo.

Al fianco del primo cittadino catenoto il direttore artistico della rassegna cinematografica, Francesco Grasso, il quale ha voluto dare un tocco gentile al talk show con la presenza dell’attrice Ornella Muti e della figlia Naike Rivelli.

In una Piazza gremitissima, il pubblico ha così potuto applaudire alla graditissima star, autentica icon...

Leggi tutto

AD ACIREALE IL RICORDO DIVENTA MEMORIA

Attualità – Nuove Edizioni Bohémien

A cura di R.B.

10338686_10204352493361906_3941794065990555865_n

Stamane, sabato 28 giugno 2014, presso il Palazzo del Turismo in via Ruggero Settimo ad Acireale, si è tenuta la conferenza stampa dal titolo “Il ricordo diventa Memoria”. Per la ricorrenza del 25 Aprile scorso, il GTA 2014 aveva organizzato una serata in ricordo dei deportati acesi nei campi di sterminio nazisti. In tale occasione era stata approfondita la norma che regola l’assegnazione della Medaglia d’Onore alle famiglie dei deportati da parte della Presidenza del Consiglio dei Ministri.

<<L’aspetto propositivo è importante – ha dichiarato Angelo Pagano, del GTA 2014 – ma lo è ancora di più la dimensione dello studio e dell’approfondimento di una storia che la città aveva trascurato per settant’anni, e che va al di là del...

Leggi tutto

EMILY DICKINSON

Viaggio attraverso le celebrità femminili nei secoli – Lo Speciale Giugno 2014 –
Nuove Edizioni Bohémien
A cura di R.B.
imagesLa storia personale e poetica di Emily Dickinson è una delle più straordinarie dell’Ottocento.
Emily Dickinson è una raffinata poetessa statunitense, nata ad Amherst, cittadina del Massachussetts il 10 dicembre 1830.
Scelse di vivere nella più completa solitudine volontaria, in cui anche i minimi dettagli e le più piccole presenze naturali contribuirono a far si che le riflessioni della poetessa si incentrassero sui grandi temi dell’anima e della natura.
Il disagio, l’inquietudine e l’insoddisfazione che spesso affliggono la vita dell’uomo sono alla base della scelta di solitudine che la poetessa compì a soli ventitré anni, ritenendo che solo la poesia potesse ri...
Leggi tutto