Monthly Archives novembre 2017

APPUNTAMENTO AL CINEMA

justice-cal_jpg_1003x0_crop_q85

Recensioni

Justice League

A cura di Federica Rizzo

justice-cal_jpg_1003x0_crop_q85
Dopo quattro anni e quattro film, Justice League sembra voler rappresentare l’inizio di qualcosa, piuttosto che il culmine: la pellicola prodotta da Zack Snyder e curata in corso d’opera da Joss Whedon è a tutti gli effetti il vero starting point dell’universo DC. Dopo la morte di Superman la terra è vulnerabile e per questo in pericolo: un’antica e brutale forza aliena guidata dal temibile Steppenwolf è in procinto di invadere il nostro pianeta, toccherà a Batman (Ben Affleck) riunire una squadra di supereroi per fare fronte a una minaccia che potrebbe potenzialmente estinguere la razza umana
Justice League è a tutti gli effetti un film di Zack Snyder, dall’estetica alla messa in scena; ci troviamo ad interfacciarci con temi tanto ca...

Leggi tutto

Giornata Internazionale degli studenti ad Acireale

IMG-20171118-WA0004

Attualita’/News Locali

A cura di Simone Indelicato

Foto di Marco Bella

IMG-20171118-WA0004

IMG-20171118-WA0006

La Giornata Internazionale degli Studenti è una ricorrenza studentesca che si tiene ogni anno per rivendicare il diritto allo studio e il diritto degli studenti ad esprimersi. 
Dal 1941 questa giornata è diventata un’occasione di mobilitazione studentesca in tutta Europa. 

IMG-20171118-WA0007

IMG-20171118-WA0008

Al centro dell’attenzione alcuni punti fondamentali che riguardano la scuola italiana, come ad esempio: 
– Welfare studentesco
– Rincaro annuale dei libri di testo (e le continue “nuove edizioni”) che penalizzano le tasche delle famiglie italiane
– L’edilizia scolastica
– Sicurezza negli istituti scolastici, strutture scolastiche fatiscenti che diventano sempre più pericolose per l’incolumità dei ragazzi;
– la fallimentare gestione del prog...

Leggi tutto

AD ACIREALE, MAGMA CON 26 CORTI

njGcxqoTjafqDuCNEcU9

Recensioni ed Eventi

A cura di R.B.

njGcxqoTjafqDuCNEcU9

Ventisei cortometraggi per raccontare il mondo, gioire del suo splendore, affrontarne i problemi, fotografarne i cambiamenti. Le opere in concorso a Magma – mostra di cinema breve andranno in scena dal 23 al 25 novembre 2017 ad Acireale (CT), per mostrare  il meglio della cinematografia breve prodotta a livello mondiale degli ultimi due anni. Esse provengono da U.S.A., Germania, Francia, Cina, Svizzera, Spagna, Australia, Paesi Bassi, Italia, Nuova Zelanda, Thailandia, Brasile, Bielorussia, Croazia, Polonia, Lituania, Estonia e sono state selezionate tra le 910 iscritte quest’anno da 65 paesi. Determinante la presenza spagnola (121 lavori), seguita da quella tedesca (79) e italiana (78)
Sette le anteprime per l’Italia: An American Drea...
Leggi tutto

APPUNTAMENTO AL CINEMA

received_10155371787359690

Recensioni /Eventi: La Signora dello Zoo di Varsavia
A cura di Vittorio De Agrò

received_10155371787359690

Il biglietto d’acquistare per “La Signora dello Zoo di Varsavia” è : di pomeriggio (Con Riserva)

“La Signora dello Zoo di Varsavia” è un film del 2017 diretto da Niki Caro, scritto da Angela Workman, basato sul romanzo di Diane Ackerman, con : Jessica Chastain, Daniel Bruehl, Johan Heldenbergh, Iddo Goldberg, Shira Haas, Michael McElhatton, Marta Issová, Goran Kostic, Arnost Goldflam, Martin Hofmann.

Sinossi:
Ispirato alla storia vera di Jan e Antonina Zabinski, La signora dello zoo di Varsavia è un racconto di eroismo civile in tempo di guerra, e insieme una dichiarazione d’amore per la natura e gli animali.
Sul finire del 1939, le truppe naziste bombardano la capitale polacca, riducendo il fam...

Leggi tutto

APPLAUDITA LA NUOVA EDIZIONE DEL CIRCOLO BOHEMIEN

IMG_3858

CIRCOLO BOHEMIEN 12 NOVEMBRE 2017

A cura di Giusy Pagano

Foto a cura di G.P.

2303500173_8f44c3268b_b

IL VIDEO

Ha preso il via ieri sera, con grandi consensi di pubblico, l’Edizione 2017-2018 del Circolo Bohemien, realtà che nasce come vetrina della rivista on line  e cartacea Nuove Edizioni Bohemien ed in seno all’omonima Associazione d’Arte e Cultura.

Come di consueto, il direttore della rivista, Maria Cristina Torrisi, ha ricordato che il nome della testata lo si deve al termine francese “bohémien”, usato per la prima volta nel XIX secolo, per descrivere lo stile di vita non convenzionale di artisti, scrittori, musicisti e attori marginalizzati e impoveriti delle maggiori città europee”.

“Parliamo ovviamente non di stile di vita disordinata – ha detto la Torrisi -...

Leggi tutto