CuriositĂ 

AD ACIREALE UNA GIOVANE DI 21 ANNI SCRIVE AL PRESIDENTE MATTARELLA

Chiara Leonardi

RACCONTAMI DI TE…

M. Cristina Torrisi Editore e Direttore

M. Cristina Torrisi
Editore e Direttore

A cura di Giusy Pagano

Una storia come tante altre, in questi tempi di pandemia, ma che ha del tenero e dell’affettuoso.

Chiara Leonardi

Chiara Leonardi

Una giovane acese, Chiara Leonardi,  è la protagonista di questa bella vicenda che vi proponiamo nella rubrica “Raccontami di te”, ideata da Nuove Edizioni BohĂ©mien.
Tutto si riferisce a qualche mese fa, nel periodo della Santa Pasqua, quando il Presidente della Repubblica Sergio Mattarella fece un intervento in diretta TV.
L’Italia era giĂ  entrata “in quarantena”, a causa del COVID 19. Pertanto, il momento era  molto triste, sia per le tante vite che erano state strappate alle famiglie sia per la paura.

Il Presidente, nella sua diretta TV, affermò: “So che molti italiani trascor...

Leggi tutto

DAL DIARIO DI UN VIAGGIATORE: PASSEGGIATA VERSO SANTA VENERA AL POZZO

44551797_1932081897087111_3148728386843574272_n (1)

DIARIO DI UN VIAGGIATORE

A cura di Maria Cristina Torrisi

 

 

 

 

 

44675091_1902579116491186_5167702795121328128_n

44643436_1963321197302428_6265247783142293504_n

44639205_179214366261780_6341510876012478464_n

44597581_1944883702265351_1758630503159693312_n (1)

44551797_1932081897087111_3148728386843574272_n (1)

44522779_1826825240770705_684181903636430848_n

44517101_2052113625040685_6172275974705512448_n

 

 

 

 

 

 

Leggi tutto

Il Castello del Belvedere di Fiumedinisi

IMG-20170504-WA0007

Diario di un viaggiatore

A cura di Anna Pennisi

Foto di Gaetano Scarcella

IMG-20170504-WA0008

IMG-20170504-WA0007

“Voglio vedere un castello!”, “andiamo!”.
Può cominciare così una magica avventura. Cosa mi serve? Scarpe comode, zainetto, acqua. E poi? Niente, voglia di evasione. Ed allora fai finta di essere un turista straniero e ti immergi in una delle bellezze della Sicilia. Si, lo sappiamo, di bellezze ce ne sono tante, in Sicilia. Si, sappiamo benissimo che potremmo vivere solo di questo, in Sicilia. Si, sappiamo benissimo che la nostra è una terra ricca di contraddizioni, la Sicilia. Ma tralasciamo questi punti oggi. Occupiamoci di noi.
Immergersi nella bellezza vuol dire camminare dentro se stessi. Ad ogni pietra sfiorata, ad ogni piccola vetta conquistata entriamo dentro il nostro animo.
Il Castello del Belv...

Leggi tutto

POESIA D’IRLANDA

received_10209091353228758

received_10209091353228758

Diario di viaggio: frammenti d’Irlanda

A cura di Simona Ippolito

La chiamano isola smeraldo per la sua incontaminata natura, per l’ampiezza e la purezza del verde mozzafiato. E’ una terra in cui le nuvole non smuovono gli animi, nella quale la gente non si lascia condizionate dal tempo atmosferico perché l’atmosfera stessa, l’allegria, la fiducia degli uomini, sovrasta qualunque cielo, e quello stesso cielo dopo un temporale può regalarti tramonti formidabili. Sono le terre incontaminate delle foreste, delle scogliere a picco sull’oceano, dei laghi e delle brughiere che svelano all’uomo quanto esso sia soltanto persuaso di poter gestire la natura, ma essa vince, vince sempre…e ci domina...

Leggi tutto

IL RUOLO DI MADRE, GIACIGLIO SICURO

La posta del cuore – Nuove Edizioni BohĂ©mien – Maggio 2014
A cura di Maria Pia Basso
images (2)Il mese di maggio è sempre correlato allo sbocciare delle rose che con i loro colori e la loro sofisticata bellezza guarniscono giardini assumendo il ruolo di reginette indiscusse. A volte con l’aria di donne affascinanti che non vogliono apparire, se non in punta di piedi,  e che proprio per questo  fare ammiccante, ma non sfacciato, vengono necessariamente notate. Perché dello stile, del carisma, dell’ eleganza non si fa bella mostra. Meglio farsi scoprire, che scoprirsi; meglio farsi sedurre, che concedersi. E la discrezione di questi amabili gioielli risponde ai canoni della grazia quasi impalpabile, ma presente e con determinazione.
Perché questo preambolo? Forse perché il periodo dell’ a...
Leggi tutto