COMUNICARE OGGI NEL MONDO : I MEDIA, FORMIDABILI RISORSE PER LA SOCIETA’.

“I media si presentano come elementi decisivi nel definire i processi di cittadinanza e nel ridisegnare le forme di mediazione dell’orientamento culturale, sociale e politico.”

Sappiamo chiaramente che il nostro tempo è caratterizzato da una diffusione degli strumenti della comunicazione sociale sempre più rapida e pervasiva. L’innovazione tecnologica, all’origine di profondeethos1 trasformazioni sociali, sta determinando una nuova visione dell’uomo e della cultura. Nulla di ciò che l’uomo di oggi pensa, dice e fa è estraneo ai media. I media infatti non sono semplici strumenti neutri; essi sono al tempo stesso mezzo e messaggio. E’ evidente la loro incidenza sui modi di pensare e di agire, sugli stili di vita, sulla coscienza personale e comunitaria, in una parola sulla cultura...

Leggi tutto

I MULINI AD ACQUA

“L’acqua che fluiva nel nostro terreno, argilloso o vulcanico, si arricchiva, e si arricchisce tutt’oggi, della ricchezza delle sostanze che la nostra terra ci dona gratuitamente.”

 

Questa breve storia parte dal territorio dell’antica Aci, il quale comprendeva, all’incirca, tutti i piccoli comuni che ne presero il nome.  In questa zona, che aveva come centro la “Reitana”, settecento anni di storia hanno visto svilupparsi la via dei mulini che ha resistito al tempo, ma non alla  speculazione edilizia che ebbe inizio negli anni settanta, del nostro secolo, e all’incuria di noi esseri umani. Solo un occhio attento e amante della nostra storia riuscirebbe, ancor oggi, a distinguere tracce di questi antichi mulini...

Leggi tutto

VITA MEDIEVALE

“Andavano a caccia, ricevevano ospiti illustri, e tenevano nei loro palazzi i giullari per rallegrare i loro sontuosi  banchetti e le loro serate. I poveri, al contrario, vivevano la giornata mangiando quel poco che veniva dato loro come “stipendio” per gli innumerevoli servigi ai padroni.”

Come vivevano quotidianamente le persone nel medioevo? Quali erano le abitudini più comuni, come si vestivano, con cosa si sfamavano, quali erano, solitamente, le loro abitudini, i loro mestieri; come vivevano la morale, medioevola religione; e che distinzione c’era tra la povera gente e i signori benestanti? Certo, per capire meglio una civiltà è necessario sapere come la gente vive ogni giorno...

Leggi tutto

LA SICILIA E LA SUA AUTONOMIA

La Sicilia […] è costituita in regione autonoma, fornita di personalità giuridica, entro l’unità politica dello stato italiano sulla base dei principi democratici, che ispirano la vita della nazione”. (Articolo 1 dello Statuto della Regione Siciliana)

siciliaLa  Regione Siciliana, che è “a statuto speciale”, insieme a Valle D’Aosta, Friuli Venezia Giulia, Trentino Alto Adige e Sardegna, conserva la memoria storica di millenni, nei quali si sono succedute le più disparate civiltà.

I siciliani, da sempre, si sono considerati “diversi” rispetto a quel territorio che, dall’Ottocento, divenne la Nazione Italiana, ma che, ancora oggi, al di là dello stretto di Messina, dalla Calabria in su, viene definito “il continente”...

Leggi tutto

L’ IMPORTANZA DELLA GHIANDOLA TIROIDEA E LA SUA FUNZIONE

“Gli ormoni tiroidei secreti dalle cellule tiroidee, capaci di esercitare effetti particolari fisiologici e biochimici su organi specifici, sono la tiroxina e la triiodotironina.”

Senza titolo-3La ghiandola tiroide è situata nella regione anteriore del collo ed ha la caratteristica forma di farfalla con le ali, i lobi tiroidei, ed il corpo, l’istmo della tiroide. Produce ormoni importantissimi per l’organismo che vengono immessi direttamente nel sangue. Tali ormoni, una volta immessi nel circolo sanguigno, permettono all’organismo di regolare l’attività cardiaca, la temperatura corporea, la funzione respiratoria etc. Gli ormoni tiroidei secreti dalle cellule tiroidee, capaci di esercitare effetti particolari fisiologici e biochimici su organi specifici, sono la tiroxina e la triiodotironina...

Leggi tutto