Critiche d’arte

GIOVANNI BUSA’, L’ARTISTA ESPLORATORE

IMG_2514

Arte/Critiche d’Arte

A cura di Maria Cristina Torrisi

IMG_2514Giovanni Busà è nato ad Acireale nel 1927. Dopo la maturità classica ha frequentato l’Accademia di Belle Arti di Perugia, dove si è diplomato nel 1954 sotto la direzione del maestro Gerardo Dottori, ultimo dei grandi futuristi.

L’attività artistica di Gianni Busà è contrassegnata da una nutrita serie di mostre personali e da numerosi prestigiosi riconoscimenti.

Leggi tutto

LE PORTE DELLA CATTEDRALE DI ORVIETO

Arte – Nuove Edizioni Bohémien

A cura di Luigi Tallarico

17

Le opere d’arte sono esseri viventi che come tali fanno parte di quella che si chiama storia e società…

Con originalità artistica e preziose modalità plastiche, le porte della Cattedrale di Orvieto, artefice delle quali è stato il grande scultore Emilio Greco, sono tra le più apprezzate.

08

E’ stato il critico Pirovano, nella presentazione in catalogo della rassegna romana di Palazzo Venezia del 2005, unitamente a Strinati, Caramel e Mantura, ad avere individuato, nella rivisitazione astratto- figurale della sua opera, l’elemento originario e insieme la memoria vivente, entrambi collegati allo spazio e al tempo...

Leggi tutto

Rembrandt

images (1)

Critiche d’Arte – Nuove Edizioni Bohémien

A cura di Alba Maria Massimino

download (2)Rembrandt desiderava vivere in grandi spazi, attorniato dal lusso delle cose rare e belle. Aveva sognato una grande casa dove stare insieme alla donna che amava, la dolce Sasckia, e ai figli che avrebbe avuto da lei.

Visse la sua vita, così, con l’ansia di poter pagare questa bellissima abitazione comprata nel 1639 per 13.000 fiorini situata in Sint Anthonies Breestraat, senza, però, riuscire mai a ultimarne l’acquisto.

Credeva che non gli sarebbe stato difficile completare tale operazione, grazie alle innumerevoli commissioni che riceveva e alla sua fama sempre più crescente di artista più quotato d’ Olanda. Invece perse tutto a cominciare da ciò che aveva di più caro...

Leggi tutto

AGRIGENTO IN BACHECA: INDAGINE SU MONCADA

Arte/Critiche d’Arte – Nuove Edizioni Bohémien – Maggio 2014

A cura di R.B.

image002Con l’inedita mostra “Ignazio Moncada. Espansione del colore. Una visione “mediterranea” [24 maggio > 20 luglio 2014] le Fabbriche Chiaramontane di Agrigento, realizzano il primo omaggio postumo alla figura di uno dei maggiori artisti italiani del secondo dopoguerra. L’indagine su Moncada (Palermo 1932 – Milano 2012), vede la cura dello storico dell’arte Francesco Tedeschi che per le FAM ha ripercorso i circa sessant’anni di attività con cui il maestro di origine siciliana ha attraversato la recente storia dell’arte.

 Ignazio Moncada, ritratto 2, LGT

La mostra sarà inaugurata alle FAM di Agrigento alle ore 18...

Leggi tutto

CARAVAGGIO: ARTISTA O MANIGOLDO?

Critiche d’Arte – Nuove Edizioni Bohémien – Edizione Speciale Marzo 2014

A cura di Luigi Tallarico

images (2)

Potrebbe essere accettata criticamente la considerazione secondo cui l’artista sia stato “eretico”, in alcune opere, teoricamente spiegate, ma fatto che il termine di eresia venga inteso, dal latino cristiano come “scelta” e perciò in contrasto con l’andamento “manierista e bigotto” (R. Longhi) del tempo e anche in polemica con il clima della controriforma, insieme rigido e ossequioso ai precetti.

La tendenza dei mass media è portata a rivisitare le vicende biografiche dei noti personaggi della cronaca, anche della storia e della storia dell’arte, inseguendo la tecnica e il gusto della fiction televisiva, in cui come si sa vengono evidenziati quegli aspetti éclatants,...

Leggi tutto