nuove edizioni bohemien tagged posts

“Il giorno della civetta”. Primo debutto il 9 febbraio al Teatro Angelo Musco di Catania

Regalbuto-il-giorno-della-civetta

RECENSIONI ED EVENTI/TEATRO

https://youtube.com/shorts/01PeAZyamZs?feature=share

L’INTERVISTA DI MARIA CRISTINA TORRISI

maria-cristina-torrisi-1-300x300

“Il giorno della civetta, romanzo di Leonardo Sciascia, terminato nel 1960 e pubblicato per la prima volta nel 1961 dalla casa editrice Einaudi, sarà portato in scena da Salvo ed Eduardo Saitta per la regia di Antonello Capodici. Primo debutto il 9 febbraio al Teatro Angelo Musco di Catania.

Ospite di Nuove Edizioni Bohémien è Eduardo con il quale ho voluto realizzare un’ intervista.

323292607_1293151287968317_5604675905639127173_n

1 Eduardo, tu reciterai accanto a tuo padre. Un legame affettivo nella realtà che si tramuterà in contrasto sul palcoscenico. Salvo avrà infatti la parte di don Mariano Arena, mentre tu rappresenterai il capitano Bellodi.

  • L’uno e l’altro rappresentiamo la Mafia e l’Antimafia...
Leggi tutto

SPETTACOLO, ASPETTANDO “LU DISIU”, A “TU PER TU” CON I CALANDRA E CALANDRA

WhatsApp Image 2023-02-01 at 12.46.25

RECENSIONI ED EVENTI/SPETTACOLO

https://youtube.com/shorts/01PeAZyamZs?feature=share

L’INTERVISTA DI MARIA CRISTINA TORRISI

maria-cristina-torrisi-1-300x300

Per la Rubrica dedicata alle mie Interviste, sono in compagnia di due amici: i fratelli Calandra e Calandra, musicisti e cantautori di Alcamo, che hanno il pregio di proporre la musica siciliana in veste nuova, artefici di videoclip di successo, visibili sul canale YouTube. Ultimo, “Lu Disiu’, un altro loro capolavoro, tra cast, scenografie e coreografie “doc”, il cui videoclip sarà presentato domenica 26  Febbraio alle ore 18:00 al Teatro Cielo d’Alcamo con relativo concerto live band. Ospiti di Nuove Edizioni Bohémien, realizzo – tra una risata ed un’altra, tra una battuta umoristica ed un’altra – in loro compagnia, una piacevole intervista, a cui rispon...

Leggi tutto

SPORT, UN TRAGUARDO IMPORTANTE PER ANTONIO GIARDINA

IMG-20230131-WA0033

RECENSIONI ED EVENTI

https://youtube.com/shorts/01PeAZyamZs?feature=share

L’INTERVISTA DI MARIA CRISTINA TORRISI

maria-cristina-torrisi (1)

È bello quando dei bravi atleti portano lustro alla nostra terra. È sempre una grande soddisfazione per quanti coltivano sapientemente il rito legato alla “sana” tifoseria.

IMG-20230131-WA0032

IMG-20230131-WA0031

È quindi doveroso dare il giusto merito a chi si è distinto in una gara.
Ospite di Nuove Edizioni Bohémien è il maratoneta Antonio Giardina, siciliano, che, in questi giorni, si è aggiudicato il primo posto nelle gare Regionali. Per saperne di più, ho voluto realizzare una intervista con lui.

IMG-20230131-WA0033

IMG-20230131-WA0030

1 Antonio, ultimamente hai raggiunto un bel traguardo. Quanta emozione?

– Non si puo’ quantificare l’emozione con le parole: mi scoppiava il cuore di gioia! Era da tre anni che non partecipavo ad una maraton...

Leggi tutto

“Mailén: una verità nascosta”, il libro di Lorenzo Marotta

9788862063838_0_0_856_75

Recensioni ed Eventi

https://youtube.com/shorts/01PeAZyamZs?feature=share

L’INTERVISTA DI MARIA CRISTINA TORRISI

maria-cristina-torrisi (1)

È stato presentato recentemente ad Acireale il libro “Mailén: una verità nascosta” dell’amico, scrittore acese prof. Lorenzo Marotta, docente di filosofia e preside di licei ed Istituti superiori, autore di diversi romanzi, ospite oggi di Nuove Edizioni Bohémien per una intervista.

10DBCD74-9A4A-4B81-8F9D-5FA6962EE973

248EAA28-5E5B-4BC4-A494-AE8456EE166B

Il libro è incentrato sull’olocausto dei desaparecidos sotto la dittatura Vileda in Argentina e mette in luce, in particolare, il personaggio di Mailén. Affascinata da questa figura, inizio la mia intervista:

9788862063838_0_0_856_75

1 Lorenzo, chi è Mailén?

– Mailèn è una delle tante nate all’Esma, il luogo di detenzione di Buenos Aires, dalle donne fatte sparire e abusate dagli aguzzini della dittatura de...

Leggi tutto

A San Giovanni Bosco presentato “Disperso”

IMG_20230128_190005

Per non dimenticare…

A cura di Maria Cristina Torrisi

maria-cristina-torrisi (1)

La memoria che rivive, tra ricordi e frammenti di storia, testimoniando il vissuto di un uomo: Giuseppe Belfiore. Egli è l’indiscusso protagonista del libro “Disperso”, il nuovo lavoro del prof. Antonino Leotta, presentato ieri, sabato 28 gennaio, nel salone-teatro “Vittoria” (parrocchia Beata Maria Vergine Aiuto dei Cristiani) della frazione S. Giovanni Bosco di Acireale.

disperso-9791221018837

Ma chi è “il disperso”? A questa domanda ha risposto l’autore:
<<Era un giovane, cresciuto fino ai suoi 28 anni nella frazione del Comune di Acireale detta “Cchianata ‘o Sorbu” (oggi San Giovanni Bosco), chiamato per il servizio militare e spedito in Russia nell’ottobre 1942, poi risultato disperso>>.
Intorno al microcosmo di Giuseppe ruota il macrocos...

Leggi tutto