A “CHI DI E’ SCENA” IL VESTITO E ALTRE SUGGESTIONI

1495865091000

Recensioni ed Eventi

A cura di Antonino Leotta

1495865091000

L’Istituto Comprensivo “Francesco Guglielmino” di Acicatena ha concluso, all’Arena Eden, la seconda edizione del Festival del teatro scolastico “CHI E’ DI SCENA” organizzato dal Comune di Acireale. L’opera presentata porta il titolo “Il vestito e altre suggestioni”.
Due parti, due momenti, due emozioni. Due facce di una medaglia che ha messo insieme dei ragazzi legati dalla voglia di esprimersi. Mostrando di aver saputo vivere un laboratorio teatrale che avvolge e coinvolge.

1495865231000

Nella prima parte è stata proposta la fiaba di Andersen “Il vestito dell’Imperatore” nella versione di Gianni Rodari...

Leggi tutto

A “CHI E’ DI SCENA”: QUESTA SERA SI RECITA…

1495781478000

Recensioni ed Eventi

A cura di Antonino Leotta

1495781232000

Dobbiamo riconoscere al Liceo Classico “Gulli e Pennisi” di Acireale di aver messo sotto le luci della ribalta al Festival del Teatro Scolastico “CHI E’ DI SCENA”, Luigi Pirandello a 80 anni dalla morte e a 150 anni dalla nascita. Il laboratorio teatrale dell’Istituto, che vanta una lunga esperienza del teatro a scuola, pone l’opera del drammaturgo siciliano al centro della grande cornice degli operatori e delle strutture della scena.
I giovani studenti aprono con una parodia di persone-pupi, mentre una voce scandisce: “Dovrebbe bastare, santo Dio, esser nati pupi così per volontà divina. Nossignori! Ognuno poi si fa pupo per conto suo: quel pupo che può essere o che si crede d’essere...

Leggi tutto

Undici alunni per “Il mago di Oz”

1495698332000

Recensioni ed Eventi
A cura di M.Cristina Torrisi

1495698332000

Nell’ambito delle attività del Centro per i disturbi dello spettro autistico dell’ASP di Catania il laboratorio teatrale, diretto dalla dottoressa Valeria Carulli, presenterà il 30 maggio al “Nelson Mandela” di Misterbianco il proprio lavoro con l’adattamento per il teatro de “Il Mago di Oz”.
Lo spettacolo è stato realizzato grazie alla collaborazione fra il Centro e l’IIS “E. Fermi-F. Eredia”, all’interno di un progetto di alternanza scuola-lavoro che ha visto la partecipazione di 11 alunni dell’Istituto supportati dalla professoressa Rosaria Di Gloria, docente di “Tecniche di comunicazione e relazione” e tutor del progetto, permettendo così l’integrazione fra giovani adulti con disabilità e ragazzi normodotati...

Leggi tutto

APPUNTAMENTO AL CINEMA: Ritratto di Famiglia con Tempesta

received_10154879991129690

Recensioni /Eventi : Ritratto di Famiglia con Tempesta

A cura di Vittorio De Agrò

received_10154879991129690

Il biglietto d’acquistare per “Ritratto di Famiglia con Tempesta” è : di pomeriggio

“ Ritratto di Famiglia con Tempesta” è un film del 2016 scritto e diretto da Kore-eda Hirokazu, con Abe Hiroski, Maki Yoko, YoshizavaTaiyo, Kiki Kilin.

Il regista giapponese Kore-Eda Hirokazu chiude la sua personale e sentita trilogia sulla “Famiglia”, dopo le acclamate ed emozionati pellicole “Father and son “ e “The Sister”, forse con il meno riuscito ed empatico “Ritratto di Famiglia con Tempesta”.
Nei precedenti film Kore-Eda aveva affrontato con sensibilità, profondità ed incisività il tema della paternità e del legame di sangue e l’accettazione della famiglia allargata, stavolta invece propo...

Leggi tutto

I PROMESSI SPOSI A “CHI È DI SCENA”

1495690156000

Recensioni ed Eventi

A cura di  Antonino Leotta

1495689854000

Alessandro Manzoni con la sua opera edita, nella versione definitiva, nel 1842,  introduce nella letteratura italiana il genere letterario del “romanzo storico”. L’ambientazione nella città di Milano durante la dominazione spagnola, in un periodo di palese malgoverno, gli offre la possibilità di riportare in primo piano diversi momenti storici che caratterizzarono il periodo. Coinvolgendo in un ampio panorama quella periferia sociale con i suoi problemi personali e del tempo.

La carestia degli anni 1627-28, i moti di rivolta nel 1628 e, soprattutto, la peste nel 1630, sconvolgono l’andamento sociale e politico. E contribuiscono a conferire una consistente svolta al romanzo.

1495689992000

La vicenda si snoda dall’iniziale “questo matrimonio no...

Leggi tutto